facebook
twitter
youtube
flickr
big_bannerpassxsito

MENU' VELOCE DELLE PAGINE

PIU' VISITATE

new34yjz3h3
23 gennaio 2019

CERCA NEL SITO

INSERISCI LA TUA E-MAIL E

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER:

12/03/2019, 18:55

Rio Tre Denari, ponte di legno, chiusura



Chiuso-per-motivi-di-sicurezza-il-ponticello-in-legno-sul-Rio-Tre-Denari


 Amara sorpresa per i cittadini che l’08 marzo scorso hanno trovato sbarrata la via di accesso al ponticello in legno sul Rio Tre Denari, che collega Passoscuro con l’area di Riserva Naturale conosciuta come spiaggia della Dolce Vita e poi con il




Amara sorpresa per i cittadini che l’08 marzo scorso hanno trovato sbarrata la via di accesso al ponticello in legno sul Rio Tre Denari, che collega  Passoscuro con l’area di Riserva Naturale conosciuta come spiaggia della Dolce Vita e poi con il lungomare di Maccarese. Disgraziatamente, la chiusura del ponte non è stata anticipata e resa nota per le vie ufficiali da chi avrebbe dovuto, così che come al solito hanno cominciato a circolare leggende su fantomatici personaggi locali che tramano nell’ombra per la distruzione del paese, stavolta facendo chiudere il ponte con un esposto contro chi ci passa sopra con i mezzi a motore. Qualcuno magari ha pensato pure  che negando il fatto che scooter e motorini attraversano regolarmente il ponte (cosa vera nonostante sia vietato) l’avrebbero riaperto.


Per chi ha voglia di attenersi ai fatti invece che a chiacchiere stucchevoli,  si può leggere l’ordinanza di chiusura del Corpo di Polizia Locale del Comune di Fiumicino (la trovate qui sotto). E’ scritta in italiano, pur se con un paio di errori, quindi dovrebbe essere comprensibile a tutti. Ci sono le risposte almeno a un paio di domande:

- CHI HA FATTO L’ESPOSTO A CAUSA DEL QUALE
IL PONTE E’ STATO CHIUSO?
C’E’ SCRITTO.
C’è il nome di una Associazione che ha fatto una segnalazione di "ponte pericolante" alla Sala Operativa dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile.

- IL PONTE E’ STATO CHIUSO PER NON FARCI
PIU’ PASSARE MEZZI A MOTORE?
NO.
E’ stato chiuso perché l’Area Lavori Pubblici e Manutenzione del Comune ha constatato lo "stato di degrado della struttura del ponte in legno tale da non garantire la pubblica incolumità delle persone e/o mezzi che lo percorrono".
Mezzi come motocicli, kart e quad vengono citati a "mero titolo esemplificativo", insieme alle biciclette, per sottolineare la necessaria idoneità delle barriere da apporre.



Fatto sta che è vero che il ponte sul Rio Tre Denari negli ultimi tempi fosse realmente instabile, mobile e pericoloso. E’ altresì ovvio che a causare tale degrado sono stati, oltre al vandalismo, anche i mezzi a motore, il cui passaggio sarebbe vietato. Il paradosso è che invece di prendersela con chi ha contribuito alla rovina di un bene comune violando le leggi, i cittadini se la prendono con quelli che puntano il dito contro questi, come a negare che in questo paese sia possibile che ci siano persone che non rispettano le regole (ah ah ah). Paradosso è dire poco.

Poiché la realizzazione del nuovo ponte avrà tempi parecchio lunghi, nel frattempo urge un provvedimento di messa in sicurezza che consenta il passaggio pedonale senza pericoli, perché il ponticello rappresenta un’indispensabile strada usata dai cittadini di Passoscuro, sprovvisti di auto, diretti a lavorare nelle attività del lungomare di Maccarese. Nel caso qualcuno lo ritenga opportuno, l’ordinanza ammette anche il ricorso al TAR e al Ministero dei Trasporti.

Il nostro pensiero va anche alla situazione dell’area naturale di riserva che, senza il normale passaggio, diverrebbe ancor meno presidiata di quanto sia normalmente e rischierebbe di essere vandalizzata e occupata, nei mesi estivi, più di quanto accaduto negli anni passati

Non ultimo, il pensiero della chiusura del ponticello ci fa male al cuore perché ci impedisce la frequentazione di un luogo amato e fonte di ispirazione.



P.S. Il dittico sotto è intitolato "Un centauro non si sognerebbe mai di passare con la propria moto del valore di qualche migliaglia di euro sulla sabbia" (CIT.)
La foto in basso è stata scattata durante la stessa uscita e nello stesso luogo in cui è stata scattata quella in alto, forse lo riconoscete.






1
page_rrto
PASSOSCURO R-ESISTE LEGGE E ASCOLTA:
ULTIME NEWS
© 2018 Passoscuro R-esiste - All Rights Reserved  - Credits - Privacy Policy                                                             
big_pidipagina
CATEGORIE
ARCHIVIO
Create a website